Ai Weiwei. Libero

Martedì al Cinema con Palazzo Strozzi

Rassegna cinematografica a cura della Fondazione Palazzo Strozzi e Cinema Odeon

Cinema Odeon, Piazza Strozzi/Via degli Anselmi.
Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili.

La Cina tra tradizione e modernità vista attraverso l’occhio del cinema.
In occasione della mostra, Fondazione Palazzo Strozzi e Cinema Odeon propongono un percorso attraverso il Novecento e oltre, per raccontare in quattro film il passaggio dalla grande civiltà della Cina millenaria alle contraddizioni della contemporaneità. Due capolavori di un grande maestro come Zhang Yimou, Lanterne rosse e La foresta dei pugnali volanti, che celebrano riti e miti di un paese profondamente legato alla sua cultura, il magnificente affresco de L’ultimo imperatore firmato da Bernardo Bertolucci, fino allo splendido Still Life (Leone d’oro a Venezia 2006) di Jia Zhang-ke, che racconta la deriva verso l’assurdo a cui si è abbandonata la “moderna” Cina di oggi. Tutti i film sono a ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili.

 

Calendario:

Martedì 25 ottobre, ore 20.30
Lanterne rosse di Zhang Yimou (Cina, 1991, 125’).

Martedì 22 novembre, ore 20.30
L’ultimo imperatore di Bernardo Bertolucci (Cina, IT, UK, FR, 1987, 163’).

Martedì 20 dicembre, ore 20.30
La foresta dei pugnali volanti di Zhang Yimou (Cina, 2004, 119’).

Martedì 17 gennaio, ore 20.30
Still Life di Jia Zhang-Ke (Cina, 2007, 108’).

La Fondazione Palazzo Strozzi offre nel corso dell’anno un ricco programma di mostre di alta qualità e di livello internazionale.

All’interno della cornice di uno dei capolavori dell’architettura rinascimentale fiorentina, negli spazi del Piano Nobile e della Strozzina, la Fondazione organizza esposizioni d’arte che spaziano dall’arte antica al Rinascimento fino all’epoca moderna e all’arte contemporanea.

Da: 23 settembre 2016
A: 22 gennaio 2017


Socialize!

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter

Vuoi ricevere informazioni su tutti gli eventi e le attività di Palazzo Strozzi? Inserisci il tuo indirizzo e-mail:

La tua e-mail sarà al sicuro: non riceverai spam e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click!