cgiulia-del-vento_strozzi_07-10-2018_bassa-49-di-57-1

Scuola primaria

In occasione della mostra Marina Abramović. The Cleaner (21 settembre 2018 – 20 gennaio 2019) il Dipartimento Educazione della Fondazione Palazzo Strozzi propone due tipologie di attività dedicate alle classi della scuola primaria in base all’età dei partecipanti.

Le due attività sono state progettate per valorizzare una riflessione sull’uso del corpo partendo dalle opere di Marina Abramović presentate nel corso della mostra e per far conoscere la performance art attraverso un confronto con le discipline artistiche tradizionali (Come diventare un’opera d’arte).

Le attività ideate per le scuole tengono conto dei contenuti sensibili presenti in alcune opere di Marina Abramović. I percorsi e le attività di laboratorio proposti alle scuole prevedono l’osservazione e l’uso delle opere ritenute adatte all’età dei partecipanti.

PREPARARE LA VISITA DELLA MOSTRA

La visita della mostra è un’opportunità per conoscere dal vivo le opere di un’artista che ha segnato la storia dell’arte del Novecento e degli anni Duemila scegliendo il proprio corpo come mezzo espressivo. Per rendere questa esperienza ancora più fruttuosa, gli insegnanti interessati potranno scaricare da questo link alcuni suggerimenti per preparare la classe alla visita o per approfondire ulteriormente i contenuti della mostra al rientro a scuola. Il documento contiene inoltre l’elenco delle opere che saranno osservate e discusse nel corso dell’attività, così da fornire agli insegnanti il maggior numero di strumenti per valutare e comunicare i contenuti dell’attività.

1. CLASSI 1a, 2a e 3a / La forza delle emozioni

L’attività prevede la visita di alcune sale per far conoscere Marina Abramović attraverso alcune delle opere più importanti realizzate negli ultimi quindici anni di attività dell’artista. In particolare il percorso in mostra si soffermerà su alcuni video in cui l’artista compie delle azioni eccezionali, come levitare a mezz’aria, e su alcuni oggetti, come i cristalli e gli indumenti presenti nel percorso e utilizzabili, secondo l’artista, per raccogliere le energie della natura. Questi oggetti interattivi sono utilizzati come fonte di ispirazione per l’attività in laboratorio che segue la visita delle sale espositive: qui i bambini potranno utilizzare dei particolari oggetti per creare delle relazioni tra i compagni della classe dando forma visibile a qualcosa che invece è invisibile come i sentimenti e le emozioni.

L’attività dura circa 2 ore e il costo è di € 72 (per gruppi di massimo 25 alunni), non comprensivo del biglietto di ingresso (€ 4 ad alunno, gratuito gli insegnanti accompagnatori).

2. CLASSI 4a e 5a / Come diventare un’opera d’arte

Per le classi 4a e 5a della scuola primaria intenzionate a visitare la mostra, Palazzo Strozzi offre uno speciale percorso educativo che si articola in due momenti: un’attività preliminare in classe condotta da un educatore di Palazzo Strozzi e, a seguire, la visita con laboratorio alla mostra. La prima parte a scuola è dedicata al confronto tra l’arte della performance e le altre discipline artistiche come la pittura e la scultura, con l’intento di riflettere sui confini che separano l’ambito dell’arte da quello della vita. All’interno di questa attività la classe, oltre ad accostarsi al linguaggio dell’arte performativa, potrà partecipare ad alcuni esercizi dedicati all’uso del corpo e alle sue potenzialità espressive. L’appuntamento a Palazzo Strozzi che segue quello in classe propone ancora una volta una serie di esercizi per esercitare il corpo ad essere utilizzato in chiave artistica. Questa serie di esercizi da svolgere nelle aule laboratorio di Palazzo Strozzi potranno fornire un piccolo bagaglio di esperienza utile per osservare e analizzare la selezione di opere proposte durante la visita della mostra.

L’attività preliminare a scuola dura circa 1 ora e 30′. L’attività a Palazzo Strozzi dura circa 2 ore. Il costo complessivo è di € 72 (per gruppi di massimo 25 studenti), non comprensivo del biglietto di ingresso (€ 4 ad alunno, gratuito gli insegnanti accompagnatori).

INFO: edu@palazzostrozzi.org

Prenotazione Obbligatoria
Sigma CSC
da lunedì a venerdì
9.00-13.00; 14.00-18.00
Tel. +39 055 2469600 - Fax +39 055 244145
prenotazioni@palazzostrozzi.org
Condividi!

Palazzo Strozzi non è solo mostre ma un luogo dove sperimentare nuove modalità per rapportarsi all’arte, con attività per scuole, famiglie, giovani e adulti.
Il punto di partenza di ogni progetto è la relazione con l’opera d’arte, il confronto con la storia e la cultura di ogni epoca, per suggerire un nuovo modo di osservare il passato e riflettere sul presente.
Conversazioni in mostra, visite, laboratori e progetti di accessibilità offrono a tutti la possibilità di fare esperienze coinvolgenti e stimolanti: a Palazzo Strozzi ognuno può trovare il proprio modo di incontrare l’arte.

Socialize!

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter

Vuoi ricevere informazioni su tutti gli eventi e le attività di Palazzo Strozzi? Inserisci il tuo indirizzo e-mail:

La tua e-mail sarà al sicuro: non riceverai spam e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click!