Dalla Repubblica costituzionale al Sessantotto: vent’anni di storia linguistica italiana

Conferenza

7 giugno 2018 ore 17:30 |

Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze

Descrizione

In occasione della mostra Nascita di una Nazione, Fondazione Palazzo Strozzi propone un ciclo di conferenze “Italia ’48-’68: arte, storia e società” che attraverso il contributo di importanti studiosi permette di approfondire i contenuti della mostra: nove speciali incontri “dentro” luoghi – anche inusuali – legati al periodo 1948-1968 a Firenze e in Toscana, per vivere e comprendere un periodo vivacissimo della storia italiana.

Giovedì 7 giugno, alle ore 17.30, presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze (piazza dei Cavalleggeri, 1), si terrà la conferenza Dalla Repubblica costituzionale al Sessantotto: vent’anni di storia linguistica italiana di Claudio Marazzini.

In collaborazione con Accademia della Crusca.

 

Incontro a ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Scopri gli altri appuntamenti →

Condividi!
Scritto da
Evento inserito il

Fin dal suo avvio, la Fondazione Palazzo Strozzi ha dichiarato che la sua missione era “non solo mostre”. Le mostre a Palazzo Strozzi sono state considerate mezzo per raggiungere l’obiettivo principale della Fondazione: aiutare Firenze a diventare una città contemporanea e dinamica, contribuendo così a un rinnovato turismo di qualità, a una maggiore crescita economica e a una qualità della vita migliore per i suoi cittadini. La Fondazione Palazzo Strozzi, in collaborazione con varie istituzioni, propone a questo scopo programmi innovativi che comprendono itinerari speciali e tematici, visite guidate agli studi di artisti contemporanei, rassegne cinematografiche, spettacoli, performance itineranti di teatro di strada e molto altro. Il laboratorio principale è in Palazzo Strozzi, ma gli esperimenti avvengono dappertutto, in città e oltre.

 

Socialize!

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter

Vuoi ricevere informazioni su tutti gli eventi e le attività di Palazzo Strozzi? Inserisci il tuo indirizzo e-mail:

La tua e-mail sarà al sicuro: non riceverai spam e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click!