ginnastica per gli occhi

Visite in mostra con laboratorio

Per le scuole dell'infanzia, primaria e secondaria di 1° grado

In occasione della mostra Il Cinquecento a Firenze (21 settembre 2017 – 21 gennaio 2018) ai percorsi di visita saranno affiancate attività di laboratorio pensate per la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

L’attività in laboratorio segue la visita guidata della mostra e fornisce l’occasione per sfruttare le informazioni, le riflessioni e gli stimoli ricevuti dalle opere osservato per sviluppare un’attività in autonomia.


Per la scuola dell’infanzia (dai 4 anni in su)

I quadri storti
Che forma può avere un quadro? Tonda, quadrata, magari storta! Dopo aver osservato le opere in mostra, i bambini parteciperanno a un’attività di gruppo in cui la somma degli elaborati dei singoli partecipanti darà vita ad un’opera collettiva, un grande quadro che ricorderà nelle dimensioni le opere monumentali viste in mostra.

Costo complessivo dell’attività: € 72,00 (max 25 bambini), i minori di 6 anni non pagano il biglietto di ingresso. Gratuito per gli insegnanti accompagnatori.
Durata: 1 ora e mezza

 

Per la scuola primaria

Maestri del dettaglio
Osservare un quadro può farci immergere nei racconti di cui sono protagonisti i personaggi e gli oggetti dipinti sulla tela. Dopo aver osservato con attenzione le parti più nascoste delle opere di artisti come Andrea del Sarto, Rosso Fiorentino e Pontormo, i partecipanti potranno iniziare il proprio viaggio alla scoperta dei piccoli dettagli che popolano le opere e che diventeranno il punto di partenza per l’attività creativa in laboratorio.

Costo complessivo dell’attività: € 72,00 (max 25 alunni) non comprensivo del biglietto di ingresso (€ 4,00 ad alunno). Gratuito per gli insegnanti accompagnatori.
Durata: 2 ore

 

Per la scuola secondaria di primo grado

Allegoria dell’amicizia
Le opere del Cinquecento sono ricche di simboli e allegorie che celano messaggi e significati nascosti. L’attività in laboratorio si focalizza sugli elementi simbolici dei dipinti proponendo una loro attualizzazione nel mondo moderno in cui alla pittura si affiancano altre tecniche e procedimenti artistici.

Costo complessivo dell’attività: € 72,00 (max 25 alunni) non comprensivo del biglietto di ingresso (€ 4,00 ad alunno). Gratuito per gli insegnanti accompagnatori.
Durata: 2 ore

 

Scopri l’offerta Chiavi della Città dedicata alle scuole del Comune di Firenze  →

I gruppi scolastici possono prenotare l’ingresso in mostra a partire dalle ore 9.00 del mattino.

La prenotazione è obbligatorio anche in caso di solo ingresso.

Prenotazione Obbligatoria
Sigma CSC
da lunedì a venerdì
9.00-13.00; 14.00-18.00
Tel. +39 055 2469600 - Fax +39 055 244145
prenotazioni@palazzostrozzi.org
Info: edu@palazzostrozzi.org
Condividi!

Palazzo Strozzi non è solo mostre ma un luogo dove sperimentare nuove modalità per rapportarsi all’arte, con attività per scuole, famiglie, giovani e adulti.
Il punto di partenza di ogni progetto è la relazione con l’opera d’arte, il confronto con la storia e la cultura di ogni epoca, per suggerire un nuovo modo di osservare il passato e riflettere sul presente.
Conversazioni in mostra, visite, laboratori e progetti di accessibilità offrono a tutti la possibilità di fare esperienze coinvolgenti e stimolanti: a Palazzo Strozzi ognuno può trovare il proprio modo di incontrare l’arte.

Socialize!

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter

Vuoi ricevere informazioni su tutti gli eventi e le attività di Palazzo Strozzi? Inserisci il tuo indirizzo e-mail:

La tua e-mail sarà al sicuro: non riceverai spam e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click!