Corpo libero – American Art Vivere l'arte con il Parkinson

Corpo libero è il percorso che Palazzo Strozzi dedica all’inclusione, in collaborazione con Dance Well – movimento e ricerca per il Parkinson.

Il progetto ha preso avvio nell’autunno del 2018 grazie al confronto con le esperienze del Centro Parkinson di Villa Margherita (Kos Care) di Vicenza e della Città di Bassano del Grappa. Dopo una prima sperimentazione nell’autunno 2018 il programma è entrato a far parte delle proposte di Palazzo Strozzi.

Calendario delle attività

Durante la mostra American Art 1961 -2001, il progetto prevede attività in presenza e proposte da remoto.

Durante il mese di giugno sono previste attività in presenza secondo il seguente calendario:
Giovedì 3 giugno, ore 15.30
Giovedì 10 giugno, ore 15.30
Giovedì 17 giugno, ore 15.30
Mercoledì 23 giugno, ore 15.30

Nel mese di luglio proseguiranno le iniziative online con incontri e invio di pratiche audio per continuare a proporre modalità di relazione ed espressione attraverso l’arte anche nel periodo estivo.

Incontro conclusivo: 26 agosto, ore 15.30

Nel rispetto delle normative anti COVID-19 le attività in presenza prevedono un massimo di 9 partecipanti. Durante il percorso viene richiesto di mantenere la distanza di 1 metro ed è obbligatorio l’utilizzo della mascherina. Per ulteriori informazioni consulta le misure di sicurezza.

L’attività è completamente gratuita.
Per partecipare è necessaria la prenotazione.

Info e prenotazioni

Dipartimento Educazione
edu@palazzostrozzi.org

In copertina: Catherine Opie, Norma & Eyenga, Minneapolis, Minnesota (det.), 1998, Minneapolis, Walker Art Center. © Catherine Opie. Courtesy the artist and the Walker Art Center, Minneapolis