Fai volare le tue idee

Dal 2007 Tomás Saraceno ha sviluppato il progetto Museo Aero Solar: una grande scultura volante realizzata esclusivamente da sacchetti di plastica riutilizzati. In occasione della mostra di Palazzo Strozzi, in collaborazione con IED Firenze e Publiacqua, avevamo programmato una giornata di lavoro collettivo per assemblare un nuovo Museo Aero Solar con centinaia di sacchetti raccolti e sperimentare insieme un’esperienza di volo.

A causa dell’emergenza sanitaria non è stato possibile avviare la raccolta di sacchetti di plastica e organizzare il lancio della scultura volante. Con gli studenti di IED Firenze abbiamo deciso di modificare il progetto partecipativo in una piattaforma on-line, per mantenere vivo lo spirito comunitario alla base del Museo Aero Solar. Partecipa alla raccolta digitale e contribuisci alla discussione!

Condividi la tua idea di futuro

Lascia un pensiero, una foto o un disegno che lo rappresenti.

TestoImmagine

Il prossimo contenuto potrebbe essere il tuo

conoscenza, condivisione e umiltà….ragazzi costruite voi il vostro futuro!!

Sabina

“Ch’una favilla sol de la tua gloria possa lasciare a la futura gent”e (Dante)

Luca

Passato non mi fai più paura, so in anticipo le tue mosse…

Asia Wave Chrysalism

“Quello spirto guerrier ch’entro mi rugge”

Annalisa

Nessuna emozione è immutabile

Elle

Una società più umana e più ecologica: vicina ai ritmi dei bisogni umani elementari e ai ritmi del nostro pianeta

Sara

Come balie senza prole. Questa è l’umanità possibile.

Libera

Visti dall’alto siamo meglio.

Davide

A un passo dal cielo, a un passo da te…

Claudia

Una continua sorpresa

Marianna

Cambiamo, studiamo. L’istruzione è la via giusta. Facciamo in modo che ci sia, un futuro.

Vittoria

Accettare di cambiare, non temere di essere il te stesso di domani

Monica

Anche se sono pessimista, voglio lavorare per lasciare un mondo migliore a chi verrà.

Ivonne

Visiti dall’alto siamo pulviscono, ribaltiamo il nostro punto di vista.

Lorenzo

Dappertutto esistono alti e bassi, come in medicina il battito cardiaco, ed è questo che ci rende ciò che siamo.

Sebastian

Passione!!!

Fiorenza Ferrigno

Ormai mi sono abituato al cibo confezionato.

Stella

Diversamente da ciò che siamo portati a pensare non è il nostro passato a contraddistinguerci, ma il nostro futuro.

Gioele

Alcune strade portano più ad un destino che a una destinazione.
– Jules Verne

LAURA

Il mio futuro è fatto da uomini che vivono sul pianeta Terra rispettandolo e tutti ugualmente liberi da leggi economiche, tutti allo stesso livello di soddisfazione dei bisogni primari, tutti liberi da preoccupazioni per la salute, per i poteri prevarica, per la mancanza di senso civile. Tutti liberi di respirare e guardare il cielo con gratitudine

L.aura
Daniel (Ciro Di Fiore)

Libertà

Lorenzo

Un futuro condiviso umanamente sereno ed etico.

Giulio
Daniel

Il futuro è solo un’idea.

Filippo

Una qualsiasi frase fatta. Scegliete voi.

Ignazio

Visti dall’alto siamo pulviscolo, ribaltiamo il nostro punto di vista

Valeria

Nel futuro voglio portare il mio passato. Non perché sia zavorra ma, per tutti, propellente.

Laura

Vorrei un futuro dove la vita va a dei ritmi meno forsennati è più sostenibili. Più ecologico e ricco di verde, con città piu smisura d’uomo. Con più mezzi che macchine. Un futuro creato con l’impegno e contributo di tutti a renderlo migliore di ora

Manuel

Gli spazi di cui ci circondiamo sono i mondi che non riusciamo a tenere dentro di noi.

Francesca
Antonella Brandi

Un’avventura imprevedibile da vivere a fondo, abbracciando le sorprese, ma sempre con uno sguardo attento e coscienzioso

Erica

Not everyone is coming to the future
Not everyone is learning from the past

Franco

I sogni di domani si costruiscono oggi. Un futuro migliore inizia da ieri. Voliamo ora, cambiamo adesso.

Fiamma

Il futuro sono aspettative e desideri dell’oggi tradotti nella realtà di domani. 
Il futuro è il frutto del nostro passato e del nostro presente.

Eva
Martina
Irene

Un connessione a singhiozzi, nonostante ciò sempre felici.

Andrea

Ricco materialmente e spiritualmente.

Matteo