Plurals Percorsi PCTO per studenti della scuola secondaria di secondo grado

Grazie a Plurals, il programma di attività ideato per avvicinare i giovani alle professioni museali e artistiche, Palazzo Strozzi apre le proprie porte a studenti e studentesse tra i 16 i 19 anni interessati a scoprire il dietro le quinte del mondo dell’arte e a compiere un’esperienza formativa in compagnia di professionisti operanti in un’organizzazione artistica di livello internazionale.

I percorsi sviluppati da Palazzo Strozzi rispondono alle esigenze della scuola secondaria di secondo grado riguardo all’attivazione di progetti di alternanza scuola-lavoro, ribattezzati dal 2019 Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (PCTO), in collaborazione con organizzazioni operanti nel settore culturale e artistico.

Le attività PCTO proposte da Palazzo Strozzi sono sviluppate in collaborazione con gli istituti scolastici partner e gli insegnanti seguendo le linee guida indicate dal MIUR e gli obiettivi in esse indicati: lo sviluppo di competenza in ambito personale, sociale, di apprendimento, di cittadinanza, imprenditoriale, di consapevolezza ed espressione culturale.

Perché Plurals?

Plurals è uno degli appellativi usati per definire la generazione dei nati tra la seconda metà degli anni Novanta del XX secolo e la metà degli anni Dieci del XXI. I Plurals, conosciuti anche come Centennials o Generazione Z, rappresentano la prima generazione che dà per scontata la tecnologia digitale per come la conosciamo oggi.

Il loro nome si riferisce al pluralismo della società attuale fondato sull’incontro di culture, ma anche sull’approccio collettivo di scala globale a questioni di interesse primario come le lotte contro le discriminazioni e il cambiamento climatico. Abbiamo deciso di adottare questo termine anche per suggerire come la loro partecipazione alla vita di Palazzo Strozzi possa arricchire – e rendere plurale – lo sguardo di chi già lavora all’interno di un’istituzione. In cambio del percorso di formazione, i Plurals possono restituirci la capacità di osservare il mondo con occhi diversi e gli strumenti per capire come un’organizzazione culturale può incontrare le necessità dei più giovani.

Co-creazione e formazione reciproca

I progetti di PCTO organizzati nell’ambito di Plurals hanno durata annuale e prevedono la possibilità di confrontarsi con i molti aspetti del lavoro in ambito culturale: l’organizzazione e i ruoli, la programmazione e la progettazione delle attività, la comunicazione, lo studio e l’approccio con i pubblici. Il percorso prevede sempre un momento di conoscenza e di studio, dell’organizzazione in sé e dei contenuti artistici dei progetti espositivi, per poi procedere verso delle pratiche di co-creazione in cui i partecipanti sono chiamati a contribuire in modo concreto all’ideazione e realizzazione delle attività.

Le studentesse e gli studenti impegnati nel percorso contribuiscono così all’aggiornamento degli approcci dell’istituzione nei confronti del pubblico, in particolare di quello giovanile, in un rapporto di mutuo vantaggio: quello degli studenti che compiono un’importante esperienza di formazione e quello dell’istituzione che migliora la sua azione nei confronti del pubblico attraverso dei momenti di co-creazione con esso.

Per informazioni scrivere a edu@palazzostrozzi.org

In calendario