Sale interattive – Potere e pathos

Sempre aperte all’interno del percorso mostra.

Nella mostra Potere e Pathos. Bronzi del mondo ellenistico sono state allestite tre sale interattive per offrire l’opportunità a alle famiglie e a tutti i visitatori di esplorare l’arte in modo diverso e non convenzionale.

La prima sala, realizzata in collaborazione con la Galleria Frilli, è dedicata alla fusione del bronzo. I visitatori potranno vedere e toccare con mano i vari step della realizzazione dell’Apoxyomenos di Efeso. Nella seconda sala interattiva i visitatori potranno approfondire il concetto di originale – copia – falso confrontando delle repliche in materiali e formati diversi della Minerva di Arezzo. La sala è realizzata in collaborazione con la Fonderia Marinelli e al FabLab di Cascina

La sala lettura
La Sala Lettura raccoglie una selezione di libri legati alla mostra , dedicati ai visitatori di tutte le età. In questa sala i giocatori di “Il mistero della statua scomparsa” potranno lasciare degli indizi – veri o falsi, per aiutare o depistare i concorrenti- e vedere quelli lasciati dagli altri visitatori.

INFO: edu@palazzostrozzi.org