Sfumature – American Art Un progetto per ragazze e ragazzi autistici

Sfumature è il progetto che Palazzo Strozzi dedica a giovani e adulti con disturbi dello spettro autistico in collaborazione con l’Associazione Autismo Firenze. Il programma consiste in attività pensate per favorire la relazione dei ragazzi con le opere d’arte esposte nelle sale attraverso stimoli visivi e sensoriali. Ogni attività viene preceduta dall’invio di materiali che consentono di informare i partecipanti sugli spazi e le opere che saranno affrontate e da un colloquio che permette di conoscere le caratteristiche del gruppo.

A partire dal 2020 il progetto è stato trasformato in modalità online in modo da poter continuare l’esperienza anche durante i periodi di chiusura.

In occasione della mostra American Art 1961 -2001 Sfumature prosegue con la modalità da remoto proponendo visite su piattaforma digitale.

Le opere della mostra diventano il punto di partenza per coinvolgere i gruppi in uno scambio di idee e opinioni personali. I partecipanti possono esprimere i propri pensieri e ascoltare le parole degli altri per favorire una fruizione collettiva delle opere d’arte.

Le attività si svolgeranno su prenotazione in giorni e orari da concordare.

È previsto un incontro preliminare dedicato agli accompagnatori che si svolgerà mercoledì 16 giugno, ore 15.00.

Le attività di Sfumature sono progettate insieme agli utenti e agli educatori del Centro Casadasé.

La partecipazione agli appuntamenti è gratuita.
Prenotazione obbligatoria.

Info e prenotazioni

Dipartimento Educazione
edu@palazzostrozzi.org

In copertina: Catherine Opie, Tammy Rae & Kaia, Durham, North Carolina (det.), 1998, Minneapolis, Walker Art Center. © Catherine Opie. Courtesy the artist and the Walker Art Center, Minneapolis