«Donatello parmi les fauves» Presentazione del magazine

giovedì 21 luglio 2022

18.00-19.00

Cosa avrebbe potuto suggerire una mostra “classica” come Donatello, il Rinascimento ai giovani artisti che quotidianamente si confrontano con una vastità di linguaggi espressivi, apparentemente così distanti da quelli del primo Quattrocento? La statuaria in bronzo, le sculture in marmo o i raffinatissimi bassorilievi a soggetto religioso quali riflessioni avrebbero potuto generare nei ventenni di oggi? 

«Donatello parmi les fauves» è il magazine che raccoglie il lavoro di 29 giovani artisti provenienti dalle principali accademie d’arte della Toscana, che si sono confrontati con la mostra di Palazzo Strozzi, Donatello, il Rinascimento. Attraverso un percorso sviluppato tra marzo e giugno gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Carrara, dell’Accademia di Belle Arti di Firenze, dell’Accademia Italiana, della California State University, della Fondazione Studio Marangoni, dell’Istituto Marangoni e della LABA – Libera Accademia di Belle Arti, hanno prodotto nuovi lavori approfondendo una riflessione sul concetto di scontro generazionale, mettendo in discussione l’adesione a modelli di pensiero consolidati.

La pubblicazione illustra inoltre le diverse fasi del progetto, raccoglie le parole dell’artista Diego Perrone e del professore Marco Meneguzzo che hanno contribuito al dibattito con due talk, e riunisce le voci dei docenti che hanno affiancato e guidato i propri studenti nell’elaborazione dei progetti artistici. Il progetto grafico del magazine è stato realizzato dagli studenti dell’Accademia Italiana, coordinati dal professore Walter Conti.

Il magazine sarà disponibile per il download a partire dal 21 luglio.

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

Giovedì 21 luglio 2022 alle ore 18.00 il progetto sarà presentato presso la Sala Ferri di Palazzo Strozzi. Presentazione gratuita e a ingresso libero, fino a esaurimento posti disponibili.

Il magazine «Donatello parmi les fauves» è stato prodotto grazie al supporto di Alia Servizi Ambientali che ha sostenuto il progetto.

Con la collaborazione di: Accademia di Belle Arti di Carrara, Accademia di Belle Arti di Firenze, Accademia Italiana, California State University, Fondazione Studio Marangoni, Istituto Marangoni, LABA – Libera Accademia di Belle Arti

In copertina: Lorenzo Cozzani, Upgrade project, 2022. Courtesy l’artista