IN CONTATTO Per una nuova relazione con i nostri pubblici

Stimoliamo a distanza una riflessione attraverso il linguaggio che noi conosciamo meglio: quello dell’Arte.


Ottantaquattro: tanti sono i giorni da domenica 8 marzo 2020, inizio del lockdown di Palazzo Strozzi, a lunedì 1° giugno 2020, data della nostra riapertura.

In questo periodo la nostra istituzione si è trovata di fronte a una sfida inusuale: il venir meno del rapporto diretto con le opere d’arte che normalmente è la base del nostro lavoro.

Per questo motivo è nato il progetto In Contatto: il blog del sito palazzostrozzi.org si è trasformato in una piattaforma di testi, immagini, video, storie e approfondimenti a disposizione di tutti, creando un nuovo contatto con il nostro pubblico, con la volontà di stimolare a distanza una riflessione attraverso il linguaggio che noi conosciamo meglio: quello dell’Arte.

Punto di partenza per questo progetto è stata la mostra Tomás Saraceno. Aria che ci ha permesso di parlare di presente e futuri possibili, di connessioni e isolamento, di partecipazione e meditazione: una riflessione più che mai attuale per portare avanti nuove visioni di futuro e di realtà.

A partire dal 1° giugno 2020, In Contatto è divenuta una rubrica in uscita ogni due settimane. Palazzo Strozzi, come ogni istituzione culturale che voglia parlare al proprio tempo, si impegna a trattare i temi più rilevanti del presente e ogni nostra mostra e attività diventano così occasioni per indagare il mondo in cui viviamo in chiave sempre contemporanea.

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire in anteprima gli articoli di In Contatto.

11 marzo 2020: Arturo Galansino, Come in una ragnatela

13 marzo 2020: Arturo Galansino, Un manifesto per il futuro: Thermodynamic Constellation

14 marzo 2020: Ai Weiwei: a casa, ma uniti

16 marzo 2020: Arturo Galansino e Ludovica Sebregondi, Utopia e libertà: tra Italo Calvino e Tomás Saraceno

18 marzo 2020: Tomás Saraceno: per un suono lento dell’aria

20 marzo 2020: Riccardo Lami e Ludovica Sebregondi, Siamo tutti sulla stessa barca

21 marzo 2020: Marina Abramović: il mio cuore è con voi

24 marzo 2020: Ludovica Sebregondi, Il cielo in una stanza

26 marzo 2020: Jeff Koons: Italy you can do this!

29 marzo 2020: Ludovica Sebregondi, A tavola con Pontormo: ricette, inquietudini e convivialità

1 aprile 2020: Riccardo Lami, Being Together, stare insieme

3 aprile 2020: L’arte a casa: speciali attività per bambini, ragazzi e famiglie

6 aprile 2020: Irene Balzani, Fuori da dentro: relazioni e connessioni durante l’isolamento

8 aprile 2020: Stefano Mancuso, Uomini, albicocchi e mucche

10 aprile 2020: Chagall, Millet, Vedova: l’arte del sacro nella modernità

14 aprile 2020: Ludovica Sebregondi, Abbracci spezzati: sacri, drammatici, sensuali

17 aprile 2020: Ludovica Sebregondi, Una “grande chasa”: Palazzo Strozzi

22 aprile 2020: Alessio Bertini, La sfida più grande

25 aprile 2020: Arturo Galansino, Liberazioni

28 aprile 2020: Lasciamo che la ragnatela ci guidi

1 maggio 2020: Ludovica Sebregondi, L’altra influenza spagnola

7 maggio 2020: Martino Margheri e Caterina Taurelli Salimbeni, Dall’Antropocene all’Aerocene

14 maggio 2020: Ludovica Sebregondi, Il cortile delle meraviglie: tra spettacoli, scale e scivoli

18 maggio 2020: Irene Balzani, Distanziamento fisico, non sociale

25 maggio 2020: Arturo Galansino, Ludovica Sebregondi, Riccardo Lami e Matthias Favarato, Verso la nostra fase due

Coordinamento progetto: Riccardo Lami
Con la collaborazione di Matthias Favarato e Ivo Riccio
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Leggi tutto